IFP è un’impresa viva, di carattere, esperienza, crescita e qualità.

Le sue origini risalgono all’anno 2000, quando tre storiche e rilevanti società della trafileria italiana scelgono di collaborare alla sua creazione.

In IFP si realizza l’unità della precisione, grazie a un sistema fondato su una consolidata dinamica operativa,nel rispetto di precisi disciplinari, nell’osservanza di scrupolosi criteri di responsabilità ambientale e sociale.

In 14.000 m2 di stabilimento industriale, attraverso linee operative dirette e parallele, IFP produce vergelle e fili patentati, fosfatati e zincati: 40.000 tonnellate l’anno, con diametri di lavorazione che vanno da 1,60 a
17,00 mm.

La sua proposta è quella di un’azienda di spicco nel panorama mondiale; la sua offerta è quella di una realtà capace e matura, in grado di rispondere alle esigenze di un mercato in continua evoluzione.

SCARICA LA VERSIONE DIGITALE DEL FOLDER IFP:

FOLDER PDF